Panoramica di Lusiana

 Via Sette Comuni, 18  36046 LUSIANA (VI)
 Tel. 0424-406007      Fax  0424-406010
 E-mail: medielusiana@gmail.com

 LA SEDE

Lusiana La Scuola Secondaria di 1° Grado di Lusiana  “Padre Mario Pozza” è situata a Lusiana, in Via Sette Comuni, 18.
L’edificio è adiacente alla Scuola Primaria “Pio XII”.
La scuola dispone di 3 aule, 1 biblioteca, 1 aula video, 1 aula LIM, 1 laboratorio di informatica, 1 laboratorio musicale, 1 laboratorio espressivo e di tecnologia, 1 laboratorio di scienze e 1 palestra. 
Le classi sono attualmente 3, per un totale di 56 alunni.
Gli alunni stranieri sono complessivamente 5.
Gli insegnanti sono 11, tra cui  1 di sostegno.

ORARIO DELLE LEZIONI

Le classi 1^A, 2^A e 3^A sono a tempo normale di 30 ore settimanali, dal lunedì al sabato (ore 8.15-13.15).

 PROGETTI

  1. "CONOSCO ME STESSO ... PER APRIRMI AGLI ALTRI": ccompagna i ragazzi nella crescita personale e sociale, sviluppando una mentalità aperta e solidale, mediante uscite finalizzate e molteplici attività di sensibilizzazione, come ad esempio l'attuazione del mercatino equo e solidale, la partecipazione al Social day, gli incontri con i referenti dell'AIDO e dell'Associazione Alcolisti Anonimi, la condivisione con la comunità di saggi musicali, le uscite sul territorio, la gita di più giorni.
  2. "AMICO LIBRO E ... NON SOLO": incentiva i l piacere alla lettura e all'espressività, anche grazie ad interventi di lettori esperti, all'adesione a proposte della Biblioteca Comunale e a rappresentazioni teatrali, alla partecipazione diretta ai concerti di Natale e di fine anno scolastico.
  3. "EDUCARSI CON LO SPORT"favorisce la percezione e la consapevolezza del proprio corpo e aiuta gli alunni a confrontarsi con se stessi e con gli altri, con lealtà, coraggio, impegno e spirito di collaborazione, attraverso esercitazioni preparatorie e la partecipazione a manifestazioni e gare sportive (in particolare di sci, corsa e pallavolo) e a corsi di sci nordico, di pattinaggio su ghiaccio e di orienteering.
  4.  "LA GRANDE GUERRA": promuove la conoscenza dei nostri luoghi che sono stati teatro di vicende belliche durante la Prima Guerra Mondialed e, attraverso testimonianze, fonti e confronti, sviluppare in modo responsabile e informato una cultura di pace e di dialogo.
  5. "ORIENTAMENTO": aiuta gli alunni a realizzare una scelta consapevole del proprio futuro e facilita il loro percorso nella scuola secondaria di secondo gardo, dotando ogni ragazzo di un portfolio sul suo percorso educativo-didattico, offrendo informazioni sugli istituti superiori, favorendo la partecipazione ai laboratori orientanti e promuovendo una scelta condivisa con la famiglia.
  6. "PER CRESCERE INSIEME": favorisce un ottimale utilizzo delle risorse disponibili per garantire a tutti e a ciascun alunno percorsi di apprendimento personalizzati grazie ad attività di recupero, consolidamento, potenziamento.
  7. "INFORMAZIONE E PREVENZIONE"per promuovere una cultura della prevenzione dei rischi attraverso la contestualizzazione dei temi della sicurezza nell'ambito dei programmi disciplinari ordinari con azioni miranti all'interiorizzazioni del "bene salute" quale valore di riferimento nelle scelte di vita. 
  8. "UNA SCUOLA SENZA OSTACOLI": sostiene, con dimostrato successo, un percorso sereno per gli alunni con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento, attraverso attività informative, dij screening, di sostegno.
  9. "CONTINUITÀ": attraverso incontri fra alunni e insegnanti di infanzia-primaria e primaria-secondaria e la condivisione di alcune esperienze didattiche, favorisce l'inserimento e il passaggio da un ordine scolastico all'altro.
  10. "MAI PIU' COME PRIMA": grazie all'intervento di esperti (psicologo e ostetrica), favorisce uno sviluppo emotivo e sessuale funzionale alla crescita, facilita il confronto con i compagni, garantisce informazioni corrette, fa riflettere sul rapporto tra generazioni.
  11. "USA LA TESTA ... DIVÉRTITI CONSAPEVOLMENTE": grazie all'intervento di esperti del SerD, cerca di prevenire il disagio legato all'uso/abuso dij sostanze, favorendo una maggior consapevolezza del rischio e del perchè si rischia.
  12. "POTENZIAMENTO DELLA LINGUA INGLESE E DELLA LINGUA FRANCESE": potenzia la motivazione all'apprendimento della seconda lingua, le competenze comunicative degli alunni nell'ascolto, comprensione e produzione orale, la capacità di interagire con parlanti in L2 in situazioni comunicative autentiche mediante canzoni, giochi, lavori di gruppo, role plays, drammatizzazioni.

INCARICHI 2015/2016

 INCARICO  COGNOME E NOME
Coordinatori di sede CANTELE Mariangela
Coordinatori di Classe   1^A  PELAGALLI Luca
2^A  TESCARI Francesca
3^A  CANTELE Mariangela  
Segretari Consigli di Classe   1^A  MARZARO Francesca
2^A  VILLANOVA Claudio
3^A  POZZA Paola
Responsabile sicurezza CORTESE Mariuccia
Responsabile laboratorio di informatica e audiovisivi PELAGALLI Luca
Responsabile biblioteca CANTELE Mariangela
Responsabile rispetto legge sul fumo RIGONI BONOMO Massimo